Note sull'Autore




 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ermanno Mariani, cronista di nera e giudiziaria, scrive per "Libertà" quotidiano di Piacenza, corrispondente Ansa, collabora anche con le emittenti radiofoniche radio Inn e Radio Sound oltre che con l'emittente televisiva Telelibertà.

Laureato in lettere all'università di Parma, in passato ha collaborato con il Giorno, l'Unità, e con le edizioni di Parma e Piacenza Mattina, La Provincia di Cremona, Telecolor, Corriere Padano di Piacenza e Corriere Padano di Lodi, Cronache Padane, Gazzetta di Piacenza. Occasionalmente ha anche collaborato per Repubblica, Gazzetta di Parma, Corriere dell'Oltrepo, Indipendente, La Padania, Resto del Carlino, La Nazione, Il Giornale di Brescia, Radio Popolare e per il mensile Noir.

Ha pubblicato i racconti: "Lungo la via Emilia", (1993), "Il Buso conte di Vigoleno e di Carpaneto (1996) "La battaglia del ponte di Lodi" (1996) "Cronisti di Provincia (1997) "Il grande rastrellamento" (1999) le ricerche storiche "Il Ballonaio" (1991), "Prigionieri senza nome" (2002) "L'ombra del ras" 2003, "L'eccidio di Strà la banda Maroder Pasini" (2004), "Piacenza Liberata" (2006)